• PC Academy Adobe Authorized Training Center
  • PC Academy Adobe Authorized Training Center
  • PC Academy Adobe Authorized Training Center

sei in » Corsi in Aula - Cercavi i Corsi Online?

Corso di Perfezionamento sul Processo Civile Telematico e sulla Giustizia Digitale

Perchè seguire questo Corso

  • Arricchisci il tuo CV con una competenza in una nuova materia e su argomenti, fondamentali e indispensabili per lo svolgimento dell’attività di avvocato e di magistrato non trattati durante il normale percorso formativo accademico
  • Impari a conoscere e a utilizzare gli strumenti e i servizi telematici della Giustizia civile imprescindibilmente legati, ormai, all’attività quotidiana dell’avvocato e del magistrato
  • Acquisisci nozioni e cognizioni, teoriche e pratiche, sulla Giustizia digitale e sul PCT-Processo Civile Telematico, immediatamente spendibili all’ingresso nel mercato del lavoro
  • I docenti sono tutti avvocati di comprovata esperienza in materia, appartenenti al Dipartimento Nazionale di Giustizia Telematica dell’associazione Movimento Forense
Certificazione ed Attestato Prerequisiti Durata e Calendario Programma del Corso Sede per il Corso Prezzo e Modalità di Pagamento Iscrizione Richiedi Informazioni Domande Frequenti

Certificazione ed Attestato

Al termine del Corso di Perfezionamento sul Processo Civile Telematico e sulla Giustizia Digitale, PC Academy rilascia all'allievo l'Attestato di Frequenza riconosciuto da Movimento Forense associazione per la promozione della funzione costituzionale della Giustizia e dell’Avvocatura."

Torna al Menu

Prerequisiti

Il Corso di Perfezionamento sul Processo Civile Telematico e sulla Giustizia Digitale è aperto a tutti, ma è rivolto principalmente ai laureandi e ai neolaureati in giurisprudenza che si accingono ad intraprendere, o hanno appena intrapreso, il tirocinio e la pratica forense presso gli studi legali o gli uffici giudiziari.

Torna al Menu

Durata e Calendario

12 ore di Formazione frontale.
Il Corso prevede 2 appuntamenti a settimana.

Scrivici per maggiori informazioni sulle prossime sessioni del corso.

Torna al Menu

Programma del Corso

Il corso è rivolto principalmente ai laureandi e ai neolaureati in giurisprudenza che si accingono ad intraprendere il tirocinio e la pratica forense presso gli studi legali o gli uffici giudiziari e che desiderano approfondire e perfezionare le proprie capacità e competenze professionali, anche e soprattutto al fine di risultare maggiormente competitivi nel futuro ambito lavorativo cui sono proiettati.
Con l’obbligatorietà del deposito telematico degli atti del difensore all’interno del sistema processuale civile, infatti, è diventato indispensabile per i praticanti avvocati possedere le nozioni e le cognizioni, teoriche e pratiche, del PCT-Processo Civile Telematico e, in via più generale, degli strumenti e dei servizi telematici della Giustizia civile, imprescindibilmente legati, ormai, all’attività quotidiana dell’avvocato.
Il corso si propone di realizzare un percorso didattico-formativo sul PCT-Processo Civile Telematico, affrontando, con particolare predilezione per l’aspetto pratico, la disorganica e disarticolata normativa sostanziale e processuale che disciplina e regolamenta l’attività processuale del difensore, illustrando, altresì, le modalità di utilizzo degli strumenti e dei servizi telematici della Giustizia civile quali, ad esempio, il deposito telematico degli atti di causa in tutti i tipi di procedimenti, la verbalizzazione telematica in udienza, l’accesso e la consultazione del fascicolo informatico e la relativa estrazione e attestazione di conformità di atti e provvedimenti ivi contenuti, le notifiche degli atti a mezzo Posta Elettronica Certificata, con brevi approfondimenti, infine, sulle problematiche connesse e sulla giurisprudenza in formazione e in costante evoluzione.
Il corso prevede 12 ore di formazione frontale e approfondisce, oltre alla normativa e alla giurisprudenza sulla giustizia digitale, argomenti relativi al diritto processuale civile e all’informatica giuridica.

Sono previste durante l’anno, oltre al corso, periodiche attività formative di aggiornamento e/o approfondimento di 2-3 ore ciascuna, vista la continua e mutevole evoluzione normativa e giurisprudenziale in materia.

L’obbiettivo del corso è quello di formare, con approfondimenti teorici e pratici, i laureandi e i neolaureati in giurisprudenza in una nuova materia e su argomenti, fondamentali e indispensabili per lo svolgimento dell’attività di avvocato e di magistrato, che non vengono affrontati durante il percorso formativo accademico, così da renderli, oltreché preparati, maggiormente competitivi e appetibili sul mercato del lavoro.

Il corso è diretto e coordinato dall’avv. Gianmaria Vito Livio Bonanno, del foro di Roma e responsabile del Dipartimento Nazionale di Giustizia Telematica dell’associazione rappresentativa di avvocati Movimento Forense (www.movimentoforense.it - www.forotelematico.org), che, unitamente ai colleghi dell’Associazione, ha svolto e svolge attività formativa per la classe forense in materia sin dal 2012, organizzando e partecipando a convegni, seminari e incontri di studio, in tutti i fori d’Italia, spesso con il patrocinio dei consigli degli ordini territoriali degli avvocati.

Per il Programma dettagliato fai click qui.

Torna al Menu

Sede per il Corso

Il corso si svolge presso la sede PC Academy di via Capodistria 12 a Roma nel quartiere Trieste. La sede è molto centrale è facilmente raggiungibile da tutta Roma.
Come arrivare.

Le aule dedicate a questo corso accolgono un numero di minimo 4, massimo 10 partecipanti.
Il docente durante la lezione potrà proiettare presentazioni e materiale didattico su uno schermo.

Torna al Menu

Prezzo e Modalità di Pagamento

Il prezzo di listino del Corso di Perfezionamento sul Processo Civile Telematico e sulla Giustizia Digitale è di € 280,00; verifica se in questo momento è in Promozione.

La modalità di pagamento è:

  • Saldo entro 1 settimana dall'iscrizione

PC Academy è disponibile ad accordare prezzi di favore a:

  • Una persona che si scrive a più corsi
  • 2 o più persone che si iscrivono allo stesso corso
  • Aziende che iscrivono 2 o più dipendenti allo stesso corso o a corsi differenti

Per conoscere la possibile agevolazione è preferibile contattare la segreteria.

Torna al Menu

Iscrizione


Torna al Menu

Programma Dettagliato

La normativa in materia di Giustizia digitale e Processo Civile Telematico
Il Codice dell’amministrazione digitale

I documenti informatici
La firma digitale
La Posta Elettronica Certificata
Il funzionamento e l’architettura del Processo Civile Telematico
Gli strumenti e i servizi telematici della Giustizia civile
I soggetti del Processo Civile Telematico
Le applicazioni e i software della Giustizia digitale

La formazione, la sottoscrizione e la trasmissione degli atti e dei provvedimenti nel Processo Civile Telematico
L’iscrizione a ruolo, il deposito degli atti introduttivi, la costituzione in giudizio nel giudizio di cognizione ordinaria, di esecuzione e di volontaria giurisdizione dinanzi ai tribunali e alle corti d’appello
Il deposito degli atti endoprocedimentali nel giudizio di cognizione ordinaria, di esecuzione e di volontaria giurisdizione dinanzi ai tribunali e alle corti d’appello
La procura alle liti
Il fascicolo informatico del procedimento
Il pagamento telematico delle spese di giustizia
Il processo verbale e la verbalizzazione telematica in udienza
Le comunicazioni e le notificazioni telematiche

Le notifiche telematiche degli avvocati a mezzo Posta Elettronica Certificata
I poteri di autentica del difensore e le attestazioni di conformità degli atti e dei provvedimenti

Lo stato dell’arte sulla Giustizia digitale e sul Processo Civile Telematico e i principali problemi riscontrati
La giurisprudenza in tema di PCT e di Giustizia digitale

Cenni sul Processo Tributario Telematico, sul Processo Amministrativo Telematico e sul Processo Penale Telematico

Torna al Menu